Festival dell'Immagine

Un'organizzazione: Associazione "Riflessi D'Arte" Tel. 3283422272

Menu
News

‘Arte in Valtur’: l’arte entra nei luoghi di vacanza

21 luglio 2016 / News


Il critico Giorgio Grasso e l’associazione Riflessi d’arte

insieme a Valtur per un viaggio artistico innovativo

.

13584758_10208478528152961_6201512185619003386_o

E’ stata inaugurata il 13 luglio scorso presso il villaggio Valtur di Ostuni la mostra di opere pittoriche ‘Arte in Valtur’, curata dal critico Grasso in collaborazione con l’associazione Riflessi d’arte. Grazie al proficuo lavoro di coordinamento del direttore artistico del FesOperetival dell’Immagine Tonio Cantore sono ben 17 gli artisti che esporranno le loro opere nelle sale di una delle più rinomate strutture turistiche della Puglia. Valtur, infatti, da quest’anno ha voluto far partire un progetto utile a far avvicinare i turisti al mondo dell’arte mettendo a disposizione sale dei suoi villaggi sparsi in tutta Italia ad artisti prestigiosi che avranno la possibilità di dare ancora maggior risalto alle loro creazioni, il tutto sotto l’attenta e scrupolosa supervisione di Giorgio Grasso, critico di fama nazionale e già ospite dalle sesta edizione del Festival dell’Immagine tenutosi nel gennaio scorso a Martina Franca.

Per la tappa di Ostuni il connubio tra RiGiorgio Grasso con responsabile Valturflessi d’arte e Grasso si è ripetuto e rafforzato con la presenza di numerosi artisti ad esporre nella collettiva: Maria Giulia Bagnuolo, Rosanna Bianco, Caterina Cannati, Cira Catucci, Giovanna Fedele, Cleo Ferrari, Vincenza Giannoccaro, Graziana Minoia, Emanuele Minoia, Muscet, Rosaria Piccione, Alessia Pignatelli, Catia Renna, Bianca Rodio, Francesca Ruggiero, Marisa Traetta e Jenny Ungaro. Saranno oltre 3mila gli ospiti che potranno ammirare le opere presentate in una serata condotta dFoto di gruppo artistiallo stesso Grasso alla presenza del direttore della struttura brindisina, dei vertici nazionali di Valtur Italia, di artisti e ospiti del villaggio. Sono stati gli stessi responsabili della Valtur a sottolineare come l’azienda punti su questi eventi per coniugare l’arte all’accoglienza, un progetto che vedrà la ribalta nazionale anche grazie alle numerose mostre programmate negli altri villaggi sparsi in Italia. Un evento che arriva pochi giorni dopo la presentazione ufficiale della settima edizione del Festival dell’Immagine, in programma a Martina Franca dall’8 al 12 febbraio 2017, evento presentato anche durante la serata di gala dal direttore artistico Tonio Cantore: “La lunga fase organizzativa è già partita con la presentazione del nuovo tema che per l’edizione 2017 sarà ‘Viaggio tra i popoli del mondo’. Un tema complesso e attuale, che riteniamo possa portare gli artisti ad esprimersi in modo egregio e sotto varie sfaccettature. Ringrazio vivamente l’amico Giorgio Grasso per aver inteso proseguire la collaborazione con la nostra associazione così come ringrazio tutto il direttivo associativo composto dal presidente Vita D’Amico e dai consiglieri Cira Catucci, Marilena Fragnelli e Michele Lillo per l’impegno profuso in una manifestazione che sta crescendo anno dopo anno e che anche per questa settima edizione si pregia di ospitare la competenza di Giorgio Grasso come critico delle opere in concorso. Le iscrizioni al #FDI2017 sono già attive così come è già consultabile il regolamento sul sito ufficiale www.festivaldellimmagine.it”.

 

Associazione 

‘Riflessi d’arte’


Non è possibile commentare.