Festival dell'Immagine

Un'organizzazione: Associazione "Riflessi D'Arte" Tel. 3283422272

Menu

109 MARIA CARMELA LEOCI


MARIA CARMELA LEOCI | Sezione: Scultura

MARIA CARMELA LEOCI

Artista: MARIA CARMELA LEOCI

Città: ORTELLE (LE)

Contatta l'artista

Galleria dell'Artista


DESCRIZIONE OPERA | BIOGRAFIA

ARTISTA: MARIA CARMELA LEOCI

 

 

 

CATEGORIA SCULTURE PROFESSIONISTI

OTTAVA EDIZIONE del FESTIVAL DELL’IMMAGINE

“La donna tra arte e passione”

 

 

Descrizione opera: opera polimaterica su tavola, bassorilievo, cm 80×90. Applicazione di sabbie, polvere e gemme di pietra leccese, alluminio, colori acrilici.

Opera realizzata in occasione della mostra concorso a tema: “La donna tra arte e passione – Artemisia Gentileschi”. 
Considerati l’universo femminile, le difficoltà che le donne da sempre incontrano e affrontano nel doversi affermare sul piano personale e professionale (in quanto esseri umani teoricamente aventi gli stessi diritti degli uomini, in un mondo ancora sessista), le vicende private e professionali della grande Artemisia Gentileschi, ho voluto rappresentare la donna come una Dea della Vittoria…
Se la Nike di Samotracia, realizzata nel 200 a.C., incarna la bellezza di una vittoria avvenuta 2000 anni fa, evocando l’atmosfera mitologica ed eroica di un tempo, la mia rivisitazione di essa, stilizzata in delicati rilievi di sabbia e polvere di pietra leccese, simboleggia la rinascita di tutte quelle donne che, come Artemisia, trovano la forza di risollevarsi dalle avversità che hanno caratterizzano la loro vita. 
Laddove l’imperfezione della Nike (mancanza della testa) ne esalta ancor più la bellezza, ho cosparso gemme di pietra leccese colorate, a voler figurare la tavolozza della Gentileschi, in un’esplosione di colori, di passione per la pittura… per l’arte…

 

BIOGRAFIA

Nata in Puglia nel 1967, dove vive, disegna e dipinge fin da bambina. Espone i primi dipinti a olio in una mostra organizzata nell’ambito delle scuole medie, dove sua insegnante di educazione artistica era una pittrice del luogo (Cisternino – BR). Si diplomerà al Liceo Artistico di Brindisi (Sez. Architettura) e all’Accademia di Belle Arti di Lecce, in scultura. Lavorerà per committenze private, insegnerà a tempo determinato nei corsi di: manipolazione e decorazione dell’argilla, pittura su stoffa, pittura su vetro, mosaico, cartapesta, decoupage, nell’ambito di leggi per la tutela all’infanzia, organizzati dal Comune di Castro (LE). La passione per l’arte e la creatività le permettono una continua ricerca e sperimentazione di contenuti, tecniche e materiali.